Week-end in cava.. e Vai!

Mille persone di tutte le età hanno partecipato al week-end organizzato in cava dal distributore autorizzato Renault Trucks VAI di Brivio (Lecco) per far provare sei veicoli della nuova generazione dedicata all'edilizia ed al cava-cantiere.

Sei modelli dedicati al lavoro nei cantieri e nelle cave ed un percorso che li ha messi tutti a dura prova. Ma anche un laghetto per trascorrere un lieto fine settimana insieme alla famiglia. Il distributore autorizzato Renault Trucks Vai di Brivio (Lecco) ha pensato a tutto, quando ha organizzato la prova della nuova generazione di veicoli delle gamme edilizia e cava-cantiere, presso la Cava Nuova Demi di Brembate (Bergamo). «Questo settore sente ancora il morso della crisi, ma proprio per questo motivo la Vai e Renault Trucks vogliono restare vicini agli operatori» spiega Armando Gilardi, fondatore e titolare della Vai. «Abbiamo pensato sia all'aspetto professionale, offrendo la possibilità agli autisti e agli autotrasportatori di provare i nostri veicoli su un percorso molto impegnativo, sia a quello ludico, organizzando intrattenimenti ed un buffet con specialità locali per tutta la famiglia. Una formula che ha riscosso un grande successo, visto che in due giorni ha partecipato all'evento almeno un migliaio di persone».

Il percorso presentava le varie difficoltà che un camion da cava-cantiere deve affrontare tutti i giorni su fondo sterrato: ripide salite e discese, serie di dossi, pietre, scavallamenti. Tutto, ovviamente, portato all'estremo, per mettere alla prova la robustezza e la tecnologia dell'ultima generazione della Losanga. Tra i 6 modelli in prova erano presenti anche le più recenti novità di Renault Trucks, come la trazione anteriore idrostatica OptiTrack sulla Gamma C e il cambio robotizzato OptidriverXTrem sulla Gamma K. La prima, che permette di viaggiare con trazione integrale in modo più leggero rispetto al tradizionale sistema meccanico, era installata sul trattore Renault Trucks C 480 4x2 e sull'autocarro Renault Trucks C 460 6x4. Il cambio XTrem – dotato di un software progettato per il fuoristrada più impegnativo – si poteva provare su un imponente mezzo d'opera Renault Trucks K 520 8x4.