Fleet Advantage, la soluzione Marangoni per le flotte

Fleet Advantage, la soluzione Marangoni per le flotte

Fleet Advantage è una nuova iniziativa Marangoni destinata al mondo dell’autotrasporto, che sviluppa e arricchisce l’offerta di Fedi Gomme, la società toscana del gruppo trentino attiva nella gestione del parco pneumatici delle flotte. Il servizio offerto da Fleet Advantage agli utenti impegnati nel trasporto merci e persone, nasce dal connubio tra il “know-how2 acquisito da Marangoni nel settore della ricostruzione e l’esperienza maturata da Fedi Gomme in più di 20 anni di attività nel campo della consulenza, della manutenzione periodica e dell’assistenza alle flotte. Integrando ed arricchendo il tradizionale approccio alla vendita, il servizio che viene offerto agli utenti in collaborazione con la rete dei partner commerciali, assicura la presa in carico da parte di Fleet Advantage di tutti gli aspetti legati ad una efficiente gestione e manutenzione degli pneumatici della società cliente.

Partendo dalla scelta del pneumatico più idoneo per una particolare applicazione e grazie ad una attività di consulenza e reportistica personalizzata sulle esigenze dei singoli utenti, il servizio si sviluppa  attraverso una costante attività di analisi e monitoraggio delle prestazioni e dei consumi, di assistenza con officine mobili dedicate, per concludersi con la gestione dei pneumatici giunti a fine vita.

I vantaggi per l’utente stanno nell’efficienza del funzionamento dei mezzi, nella minimizzazione e nella variabilizzazione dei costi legati alla gestione ed alla manutenzione dei pneumatici; nonché, di tutti i costi indiretti che una corretta manutenzione può influenzare come i consumi di carburante, i costi legati al fermo macchina e quelli meno visibili, ma non per questo meno rilevanti, legati all’impatto ambientale.

Grazie alla collaborazione di Fleet Advantage con Marangoni, il vantaggio economico e quello ecologico vanno infatti di pari pas¬so. Oltre ad assicurare una consistente riduzione dei consumi di carburante e delle emissioni di CO2, una corretta gestione del parco pneumatici e l’utilizzo di ricostruiti omologati e realizzati con materiali di qualità permettono infatti di risparmiare rilevanti quantità di energia e di materie prime.